La capitale della Svizzera

La città di Zähringen fondata nel 1191 ha preservato parzialmente la sua forma originaria con le arcate caratteristiche. Nel 1983 la Città vecchia è entrata nell'elenco del Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.

Città imperiale libera dal 1218, nel 1353 Berna si unì alla Confederazione Elvetica, diventando fino al Cinquecento lo stato città più grande a nord delle Alpi.

Nel 1848 Berna fu eletta capitale del Paese in virtù del primo parlamento svizzero. In seguito, fu costruito Palazzo Federale in stile rinascimentale fiorentino. Artisti provenienti dai quattro angoli della Svizzera crearono i prezioso arredamenti interni con dipinti, plastici e mosaici.

Con oltre 132'000 abitanti (351'000 con l'agglomerazione) la capitale della Svizzera oggi è la quarta città elvetica per dimensioni. Grazie alla sua vicinanza al confine linguistico fra la Svizzera tedesca a francese funge da crogiuolo culturale.

Guida a Palazzo federale
È possibile visitare Palazzo Federale gratuitamente dietro preavviso. I visitatori potranno farsi un'idea della storia di costruzione di Palazzo Federale, sul modo di operare e sulla composizione del Parlamento.

Persone singole
È necessario iscriversi il giorno precedente.
Orari delle guide Lu – Sa ore 11:00, 14:00

Gruppi
I gruppi da 10 a 50 persone devono annunciarsi almeno con quattro mesi di anticipo.
Orari delle guide Lu – Sa ore 09:00, 10:00, 15:00, 16:00

besucherdienst@parl.admin.ch, T +41 31 322 85 22
Lingue
Italiano, francese, tedesco, inglese

Prenotazione di hotel
Arrivo
Notti
Persone

Emmental
Gantrisch
Laupen
Oberaargau